< 1000 visualizzazioni
Davide Rampoldi
Davide Rampoldi

Corsi it - Ex responsabile tecnico

 

Cosa imparerai
Come trasformare il tuo telefono nel tuo miglior assistente personale
I primi passi per configurare Google Keep, partendo dal sito web, passando poi per l’estensione, utilissima per copiare i file dai siti, e infine l’applicazione sul tuo telefono Come creare delle rapide checklist
Come creare delle registrazioni vocali che si trascrivono in automatico
Come configurare i timer per non perderti più nessuna scadenza
Come utilizzare le etichette per ordinare i tuoi task secondo priorità o secondo tipologia di lavori
Molto, molto altro...

Lezioni

1 Presentazione 02:00
Gratis Benvenuto
02:00
2 Installazione e Primi passi 03:34 3 Quali tipi di note puoi creare 39:01
Scatta una foto e mettila negli appunti 01:50
Note grafiche: inserisci firma, appunti o schizzi 03:39
Inserire, modificare e salvare immagini e disegni da mobile 03:19
Inserire checklist ed elenchi 06:27
Prendi appunti vocali e trascrivili in automatico 03:37
Organizza le tue note con diversi colori 02:36
Assegna etichette per organizzare le note 03:12
Imposta i promemoria e collegali a Google Calendar 04:41
Condividi le note con colleghi e amici 02:56
Aggiungi pezzi ad una singola nota 01:33
4 Organizzare le note e trovarle rapidamente 14:08
Selezione multipla e modifica in gruppo 01:35
Riorganizza le note e fai ordine in Keep 04:26
Usa Keep come ToDo-List con PIN e drag & drop 03:05
Archivia i vecchi appunti per tenere pulita la schermata 02:13
Filtra e ricerca le note per trovare tutto in pochi secondi 02:49
5 Funzioni avanzate di Keep 15:33
Usa l'estensione del browser per creare dei "preferiti avanzati" 02:00
Integrare Keep con Gmail, Calendar e GSuite 01:54
Trasforma in testo foto e appunti con la funzione OCR 03:39
Annota le immagini/foto per collaborare con colleghi e clienti 01:34
Usa i template di note per gestire eventi molto simili e ripetitivi 01:21
Promemoria e note archiviate (un trucco utile) 01:26
Condividere informazioni e immagini da mobile via Keep 01:52
Scorciatoie da tastiera per velocizzare le azioni più usate 01:47

Dettagli

Ciao, sono l’ingegner Davide Rampoldi e non solo ho lavorato a stretto contatto con i ragazzi di Corsi.it, ma da più di 15 anni aiuto professionisti e imprenditori a migliorare la loro produttività personale e aziendale.

Oggi vedremo come trasformare il tuo telefono nel tuo miglior assistente personale, un secondo “te” in grado di prendere appunti, ricordare e memorizzare ogni cosa desideri.

E lo faremo grazie a Google Keep.

Devi sapere che Google Keep è uno strumento poco conosciuto rispetto alle altre applicazioni più famose di Google, eppure è uno dei più efficaci, per di più rapido da imparare e da padroneggiare.

Ma soprattutto: è veramente utilissimo!

Ad esempio ti è mai capitato di trovarti in una di quelle giornate in cui sei completamente sommerso dalle scadenze e non riesci a rimanere focalizzato, e quindi di dimenticare d'inviare delle email urgenti?

Ecco: grazie a questa funzione di Google Keep, non ti capiterà più.

Oppure ti è mai capitato di dover scattare una foto per salvare un’annotazione o un file e di non riuscire più a trovarla, perché dispersa in qualche chat del telefono?

Anche questo, con Google Keep, diventerà un ricordo.

Ancora: ti è mai capitato di dover registrare un audio ma di avere la necessità di trascriverlo, e trovarti a doverlo fare a mano?

Beh, con Google Keep non sarà più necessario: può farlo lui per te.

Insomma Google Keep, grazie anche alla precisione dell’assistente di Google, ti permette di risolvere tutti questi problemi e molti altri, e tutto con una sola applicazione: applicazione tra l’altro configurabile in modo che computer, telefono e tablet siano perfettamente sincronizzati.

Dunque nel corso di oggi vedremo insieme:

  • i primi passi per configurare Google Keep, partendo dal sito web, passando poi per l’estensione, utilissima per copiare i file dai siti, e infine l’applicazione sul tuo telefono;
  • come creare delle rapide checklist;
  • come creare delle registrazioni vocali che si trascrivono in automatico;
  • come creare dei disegni e schemi a mano libera;
  • come scattare delle foto e modificarle con tue annotazioni;
  • come configurare i timer per non perderti più nessuna scadenza;
  • come integrare Google Keep con gli altri strumenti di Google;
  • come utilizzare le etichette per ordinare i tuoi task secondo priorità o secondo tipologia di lavori;
  • come condividere i promemoria che desideri con i tuoi colleghi;
  • e molto, molto altro...

Insomma: Sei pronto a semplificare la tua vita digitale grazie a Google Keep?

Allora seguimi, iniziamo subito!

Autore

Davide Rampoldi
Davide Rampoldi

Corsi it Ex responsabile tecnico

Formatore e imprenditore che adotta un approccio molto diretto e scientifico, sostenuto da numeri e fatti.

Le sue basi da ingegnere e informatico lo portano a concentrarsi sulla creazione di sistemi e procedure che funzionano “a scatola chiusa”, indipendentemente da chi le adotta.

Aiuta professionisti e piccoli imprenditori a far crescere il loro business, senza rinunciare ai piaceri della vita, con un mix di Gestione del Tempo, Marketing e Presentazioni d’impatto.

Ha creato oltre 20 corsi online, condotto più di 100 webinar in diretta e aiutato decine di appassionati a trasformare le loro competenze in videocorsi di successo grazie al podcast e al blog di creailtuocorso.it.

€19,95+IVA

oppure clicca qui per accedere gratis alle prime lezioni.