1,251 visualizzazioni
Riccardo Illy
Riccardo Illy

IllyCaffè - Ex CEO
Friuli Venezia Giulia - Ex Presidente

Cosa imparerai
Cos’è e cosa non è l’etica in ambito aziendale, e perché abbracciarla fa star meglio non solo impresa e collaboratori, ma, nel lungo periodo, anche i conti aziendali
Il conflitto tra comportamenti etici (e costosi), che portano vantaggi nel medio/lungo periodo, e le soluzioni che portano profitto immediato
I suggerimenti del dott. Illy attraverso case study reali e storie tratte dall’esperienza pubblica e nel Gruppo illy
Come applicare l’etica aziendale nei confronti degli stakeholder: esempi pratici tratti dal caso Illy, pronti da applicare e replicare anche nella tua realtà
E molto molto altro...

Lezioni

1 Presentazione 03:32
Gratis Benvenuto
03:32
2 Introduzione 16:43 3 L'etica in azienda 49:42
Il concetto di tempo 06:01
L'etica verso i dipendenti 06:56
L'azienda come una famiglia 06:16
Formazione e collaborazione con università 05:23
Benefici pratici dell'etica 07:53
L'etica verso i fornitori 07:47
Premio di qualità ai fornitori 05:36
L'etica verso i clienti 03:50
4 Comunicare l'etica 12:52
Supply chain e codice etico 06:19
Certificazione d'autenticità 04:35
Formalizzazione del codice etico 01:58
5 L'etica applicata 12:41
L'etica come scelta di campo 05:22
Impegni verbali e dimostrazione di etica 03:45
Società benefit 03:34
6 Conclusione 16:02
L'etica e il successo a lungo termine 03:10
Trarre spunto dai concorrenti 04:58
L'etica e il karma 07:54

Dettagli

Esiste un modo di fare impresa di tipo predatorio. 

Un modo dove le risorse vengono sfruttate per fare più profitto e senza pensare alle conseguenze su ambiente e persone.

Un modo dove chi ha più potere contrattuale lo utilizza per ottenere indebiti vantaggi nei confronti dell’altra parte.

Un modo dove l’impresa è un'entità il cui unico scopo è fare più profitto possibile e nel più breve tempo possibile, e questo va sopra ogni altra considerazione.

Tuttavia, benché le imprese che fanno business in questo modo esistano ancora oggi e in qualche caso continuino a prosperare, negli ultimi anni la società sta iniziando a premiare anche imprese diverse.

(Imprese che rispettano l’ambiente; imprese che rispettano i collaboratori; imprese che, oltre al profitto, tengono conto di altri importanti KPI, e si comportano di conseguenza).

Sono le imprese “Etiche”: imprese che già oggi diventano le mete preferite dei migliori talenti, acquisiscono quote di mercato sempre maggiori e arricchiscono la società che le circonda anziché impoverirla, oltre a far sentire meglio chi conduce l’impresa stessa. 

Ma come realizzare un’impresa etica nel mondo vero?  

Come fare impresa nel modo più rispettoso dell’ambiente e degli stakeholder, in un mondo di competitor che spesso guardano solo al profitto e sono disposti a tutto pur di prendere quote di mercato?

Per capirlo, abbiamo chiesto aiuto al dott. Riccardo Illy. 

Grande Ufficiale al merito della repubblica Italiana, ex presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Deputato e Sindaco di Trieste, il dott. Illy è stato anche presidente di Gruppo illy, azienda con oltre 500 milioni di euro di fatturato e oltre 1.200 dipendenti.

Ma soprattutto il dott. Illy, insieme al suo consiglio di amministrazione, ha sempre cercato di portare avanti il concetto d'impresa etica non solo nella teoria: ma soprattutto nella pratica, e nonostante la competizione intorno a loro non fosse sempre disposta a fare lo stesso.

Per questo motivo il dott. Illy sta per spiegarti nel corso di oggi: 

  • Cos’è e cosa non è l’etica in ambito aziendale, e perché abbracciarla fa star meglio non solo impresa e collaboratori, ma, nel lungo periodo, anche i conti aziendali;
  • Il conflitto tra comportamenti etici (e costosi), che portano vantaggi nel medio/lungo periodo, e le soluzioni che portano profitto immediato: i suggerimenti del dott. Illy attraverso case study reali e storie tratte dall’esperienza pubblica e nel Gruppo Illy;
  • Come applicare l’etica aziendale nei confronti degli stakeholder: esempi pratici tratti dal caso Illy, pronti da applicare e replicare anche nella tua realtà;
  • E molto molto altro...

Alla fine del corso non avrai acquisito solo una panoramica di come l’etica aziendale possa diventare un grande vantaggio nel lungo periodo per la tua azienda, ma avrai acquisito soprattutto una serie d'idee e spunti pronti da mettere in pratica per far diventare anche la tua realtà un’azienda etica, con vantaggi che non riguardano solo il fatturato, ma che toccano a cascata anche qualità delle relazioni, la qualità della vita, e felicità di tutte le persone coinvolte. 

Sei pronto dunque ad abbracciare un nuovo modo di fare impresa, stare meglio e mettere le basi per un successo di lungo periodo di cui potrai andare veramente fiero?

Seguici nel corso allora!

Autore

Riccardo Illy
Riccardo Illy

IllyCaffè Ex CEO

Friuli Venezia Giulia Ex Presidente

La famiglia Illy fonda la IllyCaffè nel 1933.

Dal 1977 Riccardo incomincia a lavorare nell’impresa della sua famiglia.

In questa società modernizza il merchandising e crea nel 1983 il settore marketing, fino ad allora inesistente, e riorganizza la struttura commerciale, divenendo direttore commerciale.

È stato vicepresidente dell’Associazione degli Industriali di Trieste.

Dal 1992 al 1995 è stato amministratore delegato di IllyCaffè, mentre dal 1995 fino ad oggi occupa nella stessa azienda il ruolo di vicepresidente.

L’impresa alla fine del 2019 il network retail si componeva di 269 punti vendita monomarca e di ricavi che hanno raggiunto i 520,5 milioni di euro.

Riccardo si iscrive poi all’Ordine dei Giornalisti e prende parte alla realizzazione del libro “Dal caffè all’Espresso”, pubblicato nel 1989.

Nel 1993 Riccardo Illy riceve un altro importante onore ed onere: è eletto per la prima volta sindaco della sua città, Trieste.

Dal 2004 è presidente dell’Assemblea delle Regioni d’Europa (ARE), alla quale aderiscono 250 Regioni di 33 Nazioni europee.

€147,00 +IVA